Acomus international

Raffaele Cortesi

Si e diplomato a 18 anni con il massimo dei voti al Conservatorio “A.Boito” di Parma dove ora insegna (vincitore di concorso), conseguendo la maturita classica e proseguendo gli studi di Musicologia. Si e perfezionato con S.Perticaroli (Mozarteum di Salisburgo), R.Cappello, P.Guarino, J.Demus, D.Baldwin e B.Canino. Premiato in numerosi concorsi (Treviso ’87), ha suonato per prestigiose istituzioni (Auditorium di Milano, Teatro San Carlo-Napoli, Festival Rossini-Pesaro, Teatro Monumental-Madrid, Schloss Festspiele Ettlingen, Hofburg-Vienna, Ima Hall-Tokyo, Osaka, Parigi, Francoforte, etc.) collaborando, fra gli altri, con D.Rossi, R.Vernizzi, A.Negroni.

Ha accompagnato recitals di cantanti quali R.Kabaivanska, C.Gasdia, B.Frittoli, G.Sabbatini, R.Bruson, M.Pertusi, L.Nucci e altri. Ha registrato per la RAI, TSI, ZDF, Radio Clasica, NHK, Arte, e ha inciso la “Petite Messe Solennelle” di Rossini con il Coro da camera di Praga (dir.R.Gandolfi) per la Discover, parafrasi verdiane con il clarinettista C.Giuffredi e il Parma Opera Ensemble per Aura. Maestro di Sala e al Cembalo del Teatro Regio, collabora con numerosi Teatri d’opera (Bologna, Genova, Verona, Siviglia, Nederlandse Opera, etc.) e Concorsi Internazionali (“Verdi” di Busseto, “Neue Stimmen”,”M.Callas”, “G.Di Stefano”). Ha curato la prima esecuzione assoluta di “Album Piave“ e de “ Il Corsaro“ di Pacini. Tra gli impegni futuri, una tournee nel 2007 in Giappone che tocchera le principali citta del Paese.