Acomus international

Marco Vratogna

Marco Vratogna, nato a La Spezia, ha debuttato al Teatro Verdi di Trieste nell’impervio ruolo di Stankar in Stiffelio di Verdi, ottenendo grandi consensi di pubblico e di critica. Da allora si e affermato sui piu importanti palcoscenici internazionali quali il Teatro La Fenice di Venezia, Teatro della Maestranza di Siviglia dove ha cantato in Simon Boccanegra e nel Trovatore di Verdi. Di particolare rilievo il debutto nel ruolo protagonistico di Macbeth di Verdi sotto la direzione di Massimo de Bernart al Teatro Comunale di Modena.

Tra le altre sue interpretazioni ricordiamo Carmen di Bizet all’Opera Company di Philadelphia, Nabucco di Verdi al Teatro Alighieri di Ravenna ed all’Opera di Francoforte, Tosca di Puccini alla Staatsoper di Berlino e all’Opera di Francoforte, Otello di Verdi a Stoccarda e Nabucco e Aida all’Arena di Verona. Ha debuttato con grande successo di pubblico e critica nelle opere verdiane Un Ballo in maschera al Coven Garden di Londra e al Teatro Real di Madrid e nel Simon Boccanegra al Teatro Liceu di Barcellona.

Recentemente ha cantato nella Fanciulla del West a Chicago e in Tosca di Puccini a Dresda e alla Scala con grande successo di pubblico e di critica.