Acomus international

Enrico Nenci

Il tenore Enrico Nenci ha iniziato gli studi del canto sotto la guida del M° Valiano Natali, perfezionandosi poi, con il M° Nicola Luisotti e il M° Leone Magera. Dal 1984, anno del suo debutto in Traviata,con la regia di Franca Valeri, si e esibito brillantemente in numerose citta Italiane e straniere interpretando i maggiori ruoli tenorili dell’opera italiana. Da Donizetti e Bellini a Verdi, da Puccini a Mascagni. Di maggiore spicco il Pollione nella Norma e Il Pinkerton nella Madama Butterfly a Massa Marittima e al teatro Viotti di Vercelli. Il Duca di Mantova nel Rigoletto al Festival di Oderzo. E’ stato numerose volte Alfredo Germont in Traviata e Rodolfo nella Boheme al Festival di Ripatransone e al teatro D’Annunzio a Pescara. E’ stato il cover di Johannsson come Turiddu nella Cavalleria Rusticana al Teatro Comu¬nale di Firenze diretta da Gianandrea Gavazzeni.

Si e esibito sotto la guida dei maestri: Nicola Luisotti, Lorenzo Castriota, Stefano Pellegrino Amato, Janos Acs, Nicoletta Conti, Silvia Casarin Rizzolo, Sergio La Stella. E’ stato per tre anni protagonista al festival di Varese Ligure diretto dal maestro Canzio Bucciarelli con Tosca, Butterfly e Norma. Ha partecipato, in rappresentanza dell’Italia, al concerto celebrativo, nel tetro di Maribor, per l’ingresso della Slovenia nella comunita Europea.

Nel 2002 ha cantato nel Teatro Nuovo di Grosseto la Trilogia popolare di Verdi (Trovatore , Traviata , Rigoletto). Ha interpretato Piu volte lo Stabat Mater e la Petite Messe di Rossini, la Nona sinfonia di Beethoven.

Nella discografia si ricorda il Magnificat di Michele Puccini con l’orchestra del Giglio di Lucca diretta da M° Gianfranco Cosmi. Ha collaborato attivamente col festival Pucciniano in numerosi concerti. Ha all’attivo un’intensa collaborazione con numerose associazioni musicali Italiane.