Acomus international

Takako Yamamoto

Si e` diplomata alla scuola di studi superiori di Osaka, specializzazione “BELCANTO”; nel 1989 e` stata amessa a frequentare il corso perfezionamento “Gino Bechi” partecipando ai concerti finali e ottendone il diploma di merito. Ha studiato Belcanto con il M° MAKIZO NAKAGAWA e tecnica vocale con MRCELLA GOVONI. Ogni anno e`invitata,dal M°Makizo Nakagawa, a cantare a GALA CONCERTO / AMICHEVOLE ITALO GIAPPONESE”. Ha tenuto concerti al teatro delle arti di Tokyo, alla sala IZUMI HALL, al KYOTO CONCERT HALL. e in diversi altri posti. Ha cantata e collaborato con deversi cantanti,Giorgio Lormi(Baritono)Giuseppe Costanzo(Tenore)Maurizio Graziani(Tenore) Stefano Secco(Tenore) Vincenzo Bello(Tenore). In italia ha partecipato ai concerti dell’accademia internazionale delle arti di Roma e ha tenuto dei concerti a Palazzo Barberini , a Viterbo.e a Salerno. In Giappone ha tenuto ultimamente un concerto in memoria del famoso tenore Mario del Monaco, al grande auditorium sinfonico “OSAKA SYMPHONY HALL” e poi ha collaborato con l’orchestra Kansai Filarmonica per altri concerti. Nel 1998 ha inciso un CD,per canto e pianoforte,con brani del repertorio tradizionale giapponese.e nel 2001 un CD con l’ensemble “Opera chamber trio” soprano, clarinetto e pianoforte. Nel 2002 ha ricevuto il prestigioso premio BUNKASYOUREISYOU” dalla provincia di Shiga per l’attivita musicale.

Tutt’ora tiene vari concerti collaborando sia con musicisti giapponesi che stranieri. Ha svolto dal 2005 una collaborazione con l’A.Co.Mus. International (www.acomus.com) in Italia ed ogni anno la vedono interprete in concerti svolti in Liguria e Toscana, assieme ad artisti come il tenore Andrea Elena, i baritorni Ignazio de Simone, Riccardo Barattia e Mario Menini.

Nel 2009 in Liguria ha svolto un concerto con l’Orchestra di Roma, diretta dal direttore ucraino Yuriy Yanko. Ha in preparazione per Luglio 2010 un cd di musica lirica “My best partner Vol.1” dedicato al Melodramma e alle romanze della Bella Napoli, assieme al pianista Aliano Frediani.